RSS

Pasta c'anciova e muddica atturrata ( pasta con acciughe e pangrattato tostato)

Salve a tutti,la ricetta che andrò a presentare è la Pasta c'anciova e muddica atturrata.
 Sperimentata dai nostri emigranti che, trovandosi fuori dalla Sicilia e non potendo reperire tutti gli ingredienti necessari per realizzare il condimento per la pasta con le sarde, inventano questa pietanza . Un piatto povero ma gustosissimo che vede il piacevole contrasto del dolce pangrattatto tostato con le acciughe dal sapore deciso. Il pangrattato tostato, detto “muddica atturrata” viene frequentemente utilizzato nella cucina siciliana, spolverizzato sulla pastasciutta per esaltare i sapori dei condimenti.


Ecco a voi la ricetta:
 INGREDIENTI:
  • 500 grammi pasta Margherita (è una pasta tipicamente palermitana, che ha la caratteristica di essere ondulata da un lato o da entrambi i lati) oppure bucatini o trenette
  • 10 acciughe salate (anciove salate)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 50 grammi di uvetta (passoline)
  • 50 grammi di pinoli
  • Olio extravergine d’oliva
  • 200 grammi estratto di pomodoro
  • 100 grammi pangrattato tostato (muddica atturrata)
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento:
Soffriggere l’aglio in una padella con l’olio, unire le acciughe pulite e diliscate e ridurle in poltiglia, le passoline e i pinoli ben lavati, quindi l’estratto di pomodoro già sciolto in un bicchiere di acqua tiepida.


Far cuocere a fuoco leggero, aggiustare con pepe e sale (aggiungere un po’ di zucchero per eliminare l’acidità dell’estratto di pomodoro).



Dopo aver lessato la pasta al dente versarla nel condimento ottenuto in precedenza e servire spolverizzando con “muddica atturrata” che si ottiene nella seguente maniera :

mettere in un padellino il pangrattato, farlo tostare senza farlo bruciare, quando sarà ben colorato scendere dal fuoco unire poco olio e mescolare bene. Allorché l’olio sarà assorbito dal pangrattato è pronta.
 

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

2 commenti:

Sig.na Silvietta ha detto...

MMMM.... Questa mi fa parecchia gola! La proverò!

Maria Grazia ha detto...

Ricambio la visita con molto piacere. Ottima questa pasta, da noi si fa senza l'uvetta e i pinoli ma si aggiunge il peperoncino. Ciao, a presto.

Posta un commento