RSS

Cassata siciliana


Salve a tutti,la ricetta che andrò a presentare oggi è la Cassata siciliana.
Una cassata siciliana  è una torta tradizionale siciliana a base di ricotta zuccherata (tradizionalmente di pecora), pan di Spagna, pasta reale, frutta candita e glassa di zucchero.
Le radici della cassata risalgono alla dominazione araba in Sicilia (IX-XI secolo). Gli arabi avevano introdotto a Palermo la canna da zucchero, il limone, il cedro, l'arancia amara, il mandarino, la mandorla. Insieme alla ricotta, che si produceva in Sicilia da tempi preistorici, erano così riuniti tutti gli ingredienti base della cassata, che all'inizio non era che un involucro di pasta frolla farcito di ricotta zuccherata e poi infornato.
Nel periodo normanno, a Palermo presso il convento della Martorana, fu creata la pasta reale o Martorana, un impasto di farina di mandorle e zucchero, che, colorato di verde con estratti di erbe, sostituì la pasta frolla come involucro. Si passò così dalla cassata al forno a quella composta a freddo.
Gli spagnoli introdussero in Sicilia il cioccolato e il pan di Spagna. Durante il barocco si aggiungono infine i canditi.
Inizialmente la cassata era un prodotto della grande tradizione dolciaria delle monache siciliane ed era riservata al periodo pasquale. Un documento ufficiale del primo sinodo dei vescovi siciliani a Mazara del Vallo nel 1575 afferma che la cassata è "irrinunciabile durante le festività". Un proverbio siciliano recita "Tintu è cu nun mancia a cassata a matina ri Pasqua" ("Meschino chi non mangia cassata la mattina di Pasqua"). La decorazione caratteristica della cassata siciliana con la zuccata fu introdotta nel 1873 (in occasione di una manifestazione che si tenne a Vienna) dal pasticcere palermitano cav. Salvatore Gulì, il quale aveva un laboratorio nel centralissimo corso Vittorio Emanuele a Palermo.

Ma ecco a voi la ricetta:

Ingredienti:

1 pan di spagna da gr. 500
gr. 400 ricotta
gr. 200 zucchero al velo
frutta candita ( arancia, cedro, ecc.)
gr. 100 cioccolato fondente
rum
vaniglia in polvere
gr. 200 zucchero semolato.

Procedimento: Passate la ricotta al setaccio fine facendo cadere la purea in una tegame. Operando bene con un cucchiaio di legno, mescolando con lo zucchero, 200 gr di frutta candita, tagliata minutamente con il cioccolato ed un pizzico di vaniglia. Sciogliere una tortiera a bordi alti con il pan di spagna, tagliato a fette spesse e riempite lo spazio centrale con il composto di ricotta. Coprite con un disco di pan di spagna e mettetelo in frigorifero per qualche ora. Con lo zucchero semolato preparate la glassa; quando sarà pronta, spanditela sulla cassata che avrete sformato su un piatto da dolci. Guarnite la cassata alla siciliana con il resto della frutta candita tagliata a pezzetti e servitela.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

14 commenti:

Stefania ha detto...

un grande capolavoro ma per il mio contest non posso accettare questa cassata perchè pè di grandi dimensioni; io accetto solo dolcini piccoli, monoporzioni. Se ti capita di rifarla in versione più piccola sarei felice di aggiungerla al contest. La ricetta e l'esecuzioni sono eccellenti come ho messo nella valutazione.
Ti aspetto con altre ricette, intanto mi aggiungo ai tuoi lettori. un abbraccio

franca ha detto...

eccomi,il premio lo dovresti regalare ad altre 7 bloggerine,ma puoi anche premiarne di più o di meno ,fai tu,e dire 7 cose di te,sul tuo carattere sulla tua personalità...........ecc comunque non sei obbligata.e quindi avvisare come ho fatto io le blogger a cui di il premio.
ciao un abbraccio

franca ha detto...

bellissima e buonissima la cassata,la mia preferita,ma per il contest di Stefania dovresti fare le cassatine

edvige ha detto...

La cassata siciliana è uno dei rari dolci che mi piace tantissimo solo che qui di buone, quando hai assaggiato l'originale, non ci sono e quindi virtualmente me ne mangio un pò della tua..:o)
Ciaooo

Mari ha detto...

Ciaooo ^_^
Buonissima la ricetta gnam mmmmm
Comunque mi sono sia iscritta ia lettori fissi e ho commentato visto?Sono passata ;D

2 Amiche in Cucina ha detto...

bellissima e sicuramente buonissima, a presto

Alida ha detto...

Una vera delizia anche per gli occhi!

elenuccia ha detto...

WOW che spettacolo!!! e' un vero capolavoro

duecuoriunacucina ha detto...

Bellissima cassata...i colori sono meravigliosi!!! Ti seguiamo con piacere...a presto!

QuartoSenso Cafe ha detto...

Che spettacolo !!! Carolina

Audrey ha detto...

Bel blog, ti ho aggiunto nel mio per seguirti meglio, vieni anche tu a trovarmi. A presto

Elio ha detto...

Per fortuna mia che in questo momento non ho troppo tempo per visitare i miei amici, perché solo a vedere le tue foto, ingrasserei di qualche chilo.
La "cassata siciliana" è la fine del mondo.
UN caloroso saluto (o "semifreddo", come la cassata?). Un amichevole saluto.

*La Creatività di Anna * Anna's Creative Style* ha detto...

Ciao, ti invito al mio giveaway potresti vincere i prodotti di ITALMAMI, che offre ben 3 premi a scelta al fortunato vincitore, scade il 12/04/2012
http://lacreativitadianna.blogspot.it/2012/03/6-giveaway-vinci-i-prodotti-di-italmami.html
Ti aspettiamo Ciao e a presto^_^

Oma Duck ha detto...

Bellissima, ma soprattutto deliziosa!!!

Posta un commento